“Cittadinanza attiva e qualità della democrazia” di Giovanni Moro

  • pubblicato in: Testi
  • 5 febbraio 2015

“Cittadinanza attiva e qualità della democrazia” è il titolo del libro del sociologo politico Giovanni Moro. Un testo che rappresenta al contempo un punto di arrivo e un punto di partenza della riflessione dell’autore sul fenomeno della cittadinanza attiva. Di seguito proponiamo la scheda dell’editore:

 
Negli ultimi anni assistiamo al proliferare di associazioni di consumatori, movimenti sociali, gruppi ambientalisti, organizzazioni di volontariato, comitati locali, gruppi di auto-aiuto, cooperative e imprese sociali. La partecipazione civica continua ad aumentare proprio mentre quella elettorale è in progressivo calo. L’attivismo organizzato dei cittadini nell’arena pubblica, tuttavia, risulta ancora scarsamente indagato e il volume si propone di colmare questo vuoto. L’autore analizza il fenomeno ponendolo in relazione con la crisi del paradigma tradizionale della cittadinanza democratica e descrivendone gli effetti in termini di qualità della democrazia.

Fonte: Carocci Editore
http://www.carocci.it/index.php?option=com_carocci&task=schedalibro&Itemid=72&isbn=9788843069644/

Il movimento elettorale ha una funzione certamente rilevante, ma non è l’unico né il più importante momento di una democrazia che si pratica anche nelle strutture associative, connesse ma anche in parte autonome rispetto ai circuiti della rappresentanza.

Donatella della Porta

Testi