Alla LUISS un seminario sul ruolo dei corpi intermedi

  • pubblicato in: News
  • 16 marzo 2015

“Il ruolo dei corpi intermedi nella società contemporanea”, è questo il titolo del seminario che si svolgerà il 17 marzo 2015 alla LUISS (Roma, viale Romania, 32). L’ingresso è libero ma, per ragioni organizzative, è necessario iscriversi. Potranno partecipare studiosi, docenti, laureandi, dottorandi e studenti interessati.

Orario del seminario: 11.30 – 16.30
Per iscrizioni: http://www.innovazionedemocratica.org/?p=51

Di seguito il programma definitivo:

- Francesco Raniolo, docente di Scienza Politica, Università della Calabria: Elefanti o quadri di Escher? I partiti nell’era della de-differenziazione;
- Enrico Mannari, direttore scientifico Fondazione “Memorie Cooperative: Non solo partiti: sindacati e cooperazione nell’intermediazione sociale;
- Giovanni Moro, presidente Fondazione per la Cittadinanza Attiva (Fondaca), docente di Sociologia politica Università Gregoriana: Oltre i partiti: la cittadinanza attiva;
- Massimiliano Panarari, docente di Campaigning e organizzazione del consenso, LUISS: La trasformazione dei partiti nella società italiana;
- Michele Sorice, docente di Democrazia deliberativa, LUISS: La sfida dei movimenti: verso una nuova forma-partito?;

Coordina: Emiliana De Blasio, docente di e-Government e comunicazione politica, LUISS
Conclude: Leonardo Morlino, docente di Scienza Politica, Prorettore alla ricerca, LUISS

Il movimento elettorale ha una funzione certamente rilevante, ma non è l’unico né il più importante momento di una democrazia che si pratica anche nelle strutture associative, connesse ma anche in parte autonome rispetto ai circuiti della rappresentanza.

Donatella della Porta

Testi